Ban’ei: la folle corsa dei cavalli di Hokkaido

Ban'ei: la corsa dei cavalli di Hokkaido

Due cavalli impiegati nella corsa che comporta il trascinamento di pesi fino a una tonnellata

Purtroppo il maltrattamento non conosce confini, latitudini e continenti e ogni tipo di animale è soggetto a subire inutili sofferenze per soddisfare lo spirito agonistico dell’uomo. Ban’ei è il nome della corsa di cavalli che si svolge a Tockachi, nella provincia di Hokkaido, in Giappone: la competizione prevede un percorso di circa 200 metri con due dossi dove i cavalli, prevalentemente di razza Percheron e Bretone, sono costretti a trascinare una sorta di slitta senza ruote che scivola su una pista di sabbia, appesantita da un carico che può arrivare a pesare fino a 1.000 kg. oltre il conduttore. (altro…)