Wild Beauty Michele Bavassano

Wild Beauty di Michele Bavassano: un viaggio nella meraviglia degli ambienti naturali, dove il lettore può entrare in punta di piedi. L’autore infatti non ha messo a disposizione solo i suoi magnifici scatti, ma anche una narrazione sul percorso fatto per realizzarli. Una panoramica di ambienti molto diversi fra loro, che abbracciano Europa, Africa e Sudamerica.

Non ricordo bene come è iniziato. Forse nei boschi che circondano il piccolo paese dell’Umbria nel quale sono nato. Forse grazie alla meraviglia che mi comunicavano gli animali. Li guardavo e capivo che qualcosa mi stava chiamando. Sentivo che, oltre il bosco del mio paese, oltre quelle bellissime colline e quei ruscelli, c’era tutto un mondo da esplorare, da conoscere, da vivere. C’erano luoghi da vedere, esperienze da raccontare, chilometri da coprire. C’erano emozioni, soprattutto. Momenti di contatto profondo con la natura, di connessionecon gli animali e con quella parte di me che più si riconosce in essi“.

Nelle parole del giovane fotografo, che nonostante i soli 27 anni ha già tracciato un percorso molto chiaro, si ritrova quell’entusiasmo per la natura nel quale si riconosce ogni appassionato. Stimolando più di un pizzico di invidia per chi non solo ha viaggiato molto, ma ha avuto possibilità di farlo in ambienti davvero molto speciali.

Wild Beauty di Michele Bavassano è il classico libro da regalare, sapendo che la natura non delude mai

Il sottotitolo già parla di ambienti incontaminati, dove l’uomo non c’è. Ambienti molto diversi da quelli che possiamo trovare vicino a casa, meravigliosi e ricchi come quelli della Costa Rica. Uno scrigno prezioso di biodiversità, forse uno dei paesi più ricchi di varietà sul pianeta, grazie a politiche molto stringenti di tutela della natura. Lo stato dell’America Centrale è un paese che ho avuto la fortuna di visitare molti anni fa e leggere le descrizioni contenute nel libro mi ha fatto rivivere luoghi e momenti.

Il libro, molto curato sotto ogni punto di vista, ripercorre dieci anni di viaggi fatti in ambienti molto diversi, alla ricerca della natura incontaminata. Un inno alla bellezza e all’importanza degli ambienti naturali che porta ogni lettore a comprendere, spero, quanto sia importante la tutela di questi mondi, quanto sia fondamentale riuscire a mantenere gli equilibri.

Dimostrando sempre attenzione nel far comprendere al lettore l’importanza di entrare sempre in punta di piedi nelle aree naturali. Per non arrecare disturbo, per essere ospiti educati in un mondo che non ci appartiene, nel quale siano ammessi, ma del quale non facciamo parte. Una parte di pianeta che deve essere considerata di proprietà esclusiva degli esseri viventi non umani o dei popoli nativi che, sempre meno purtroppo, vivono in simbiosi con questi ambienti.

Mondadori Eletta Editore – brossura – 224 pagine – 40,00 Euro